FANDOM


Naasha è una vampira della Glymera e praticante della schiavitù di sangue, di cui uno ne tiene rinchiuso nei sotterranei della villa, il civile Markcus. Diede asilo a Throe riconoscendo come il suo nuovo hellren.

Assunse il civile incerca di lavoro, che successivamente chiamò offrendogli del vino, narcotizzato relegandolo alla vita di schiavo di sangue. Lo sfruttò sia sessualmente sia nutrendosi del suo sangue denutrendolo. Lo tenne per trentadue anni rinchiuso e incatenato nella cella sotterranea della villa.

Assail le fece visita su richiesta di Wrath, che Assail prese come ordine. Per tanto indagò su Naasha venendo a conoscenza che aveva fatto assassinare il vecchio Hellren per ereditarne la sua fortuna, scoprendo che teneva uno schiavo di sangue e decidendo di trarlo in salvo. Informando la Confraternita e assassinando Naasha, bruciando la sua residenza con aiuto di Zsadist.

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.