FANDOM


ERAICON-CPN-Libro-Risveglio

Capitolo 11 è l'undicesimo capitolo di Il Risveglio della Confraternita del Pugnale Nero.

Trama

Beth dopo essersi svegliata viene contattata da José che le chiede di andare direttamente alla centrale. Lì Butch O'Neal la mette al corrente che una prostituto venne trovata morta dissanguata, che Beth vedendo le foto la identifica come Mary Mulachy. Butch la mise al corrente che sulla scena del crimine avevano trovato delle stelle ninja identiche all'autobomba. Beth gli chiese se l'amico pensava che i due omicidi fossero collegati. Beth ringraziò Butch per aver mandato un suo amico a proteggerla scoprendo che non era stato lui a mandarlo per poi liquidare la questione.

Wrath e Vishous trovarono il cadavere dei un civile, torturato dal lesser prima di essere ucciso. In seguito Wrath decise di tornare da Beth dopo aver parlato con Fritz.

Mr. X osservò i miglioramenti dei suoi allievi. Poco dopo Billy Riddle si presentò in palestra. Mr. X fece entrare il perdente nell'Hammer e Billy si accomodo dietro al perdente.

Navigazione

I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.